Place Place Phone Phone Mail Mail Opening Hours Opening Hours Shop Shop Secure Secure Restaurant Restaurant Person Info Calendar Info Room Info Other Info Adress Info

Innovazione e trasferimento del know how

Misure di sensibilizzazione

Ogni anno la Giunta provinciale riserverà nel fondo di ricerca esistente una somma adeguata alla realizzazione scientifica di studi raccomandati in questa strategia e ad altre importanti questioni definite dalla Provincia sul tema della tutela del clima e dell’economia circolare;

Vota ora!

One response to “Misure di sensibilizzazione 1”

  1. Max says:

    Suggerirei di affidare queste analisi ai centri di ricerca del territorio. Abbiamo esperti in unibz e in Eurac e non ha senso rivolgersi ad esperti esterni come spesso succede. Questo favorirebbe il finanziamento della ricerca a livello locale e i centri sul territorio hanno una sensibilità maggiore sulle problematiche locali.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Il portale per la tutela del clima “KlimaLand.bz” sarà potenziato. Vi saranno presentate e pubblicizzate tutte le iniziative riguardanti la tutela del clima e l’economia circolare in Alto Adige. I cittadini saranno anche coinvolti nello sviluppo di misure e idee e potranno proporre misure per migliorare la tutela del clima;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Nei primi dodici mesi dopo le elezioni provinciali e comunali verranno organizzati per i rappresentanti eletti eventi specifici sui cambiamenti climatici con esperti sia locali sia da fuori provincia, al fine di fornire informazioni sulla strategia di tutela del clima e di sensibilizzarli sull’integrazione di queste problematiche nel quotidiano lavoro politico amministrativo;

One response to “Misure di sensibilizzazione 3”

  1. Tito Palude says:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Dal 2022 si terrà un festival periodico provinciale sui temi della sostenibilità, del cambiamento climatico e dell’economia circolare;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Dal 2022 verrà organizzata una campagna di sensibilizzazione sull’efficienza energetica per le imprese anche tramite eventi dedicati a settori specifici;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Ampia campagna di sensibilizzazione per la diffusione degli impianti fotovoltaici nel periodo 2022-2024 con particolare attenzione ai benefici per gli edifici plurifamiliari, il commercio e l’industria in base alle nuove norme per le comunità dell’energia rinnovabili e l’autoconsumo;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Le università di Innsbruck, Bolzano e Trento creeranno l’Euregio Climate Service Center per il monitoraggio del riscaldamento climatico globale, che fornirà utili strumenti decisionali per le politiche dell’Euregio;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

I rappresentanti politici assumono il ruolo di modelli di comportamento rispettosi del clima. Tutte le destinazioni di lavoro saranno visitate preferibilmente in modo rispettoso del clima.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Saranno sviluppate ulteriori iniziative di monitoraggio del CO2per i cittadini (ad esempio KlimaCard) in aggiunta al calcolatore di CO2 già fornito dall’Agenzia per l’energia dell’Alto Adige – CasaClima;

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Durante la fase di approvazione del presente update, saranno offerte opportunità ai cittadini di analizzare le misure e di proporne loro stessi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Studi scientifici

Entro il 2022 sarà rilevato il fabbisogno di autobus che possono funzionare in modo ottimale con idrogeno, con batteria o con trazione ibrida per il trasporto pubblico e sarà determinata la possibilità di finanziamento;

Vota ora!

One response to “Studi scientifici 1”

  1. Tito Palude says:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

L’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima conferirà entro il 2022 un incarico per uno studio dettagliato sulla conversione del trasporto ferroviario da 3 kV in corrente continua a 25 kV in corrente alternata sul territorio provinciale;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2023 verrà svolto uno studio per confrontare l’obiettivo dell’Accordo di Parigi con quello previsto nel Piano Clima provinciale in termini di riduzione delle emissioni di CO2;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Nel 2020 è stata presentata una prima versione dello studio sull’energia grigia in Alto Adige; entro il 2022 dovrebbero essere completati gli adeguamenti concordati e dovrebbe essere disponibile la versione finale dello studio;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2023 sarà pubblicato uno studio sulla possibilità di introdurre una Carbon Tax e sulla quantificazione dei sussidi provinciali ai combustibili fossili e sulla possibilità di una loro eliminazione;

One response to “Studi scientifici 5”

  1. Tito Palude says:

    incentivare le virtù, non demonizzare.
    una carbon tax toglie risorse al rinnovamento. potrebbe avere il risultato opposto ai principi ambientali

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2023 sarà pubblicato uno studio sulle possibili infrastrutture per lo stoccaggio di energia in Alto Adige, compreso quello di idrogeno;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2025 sarà condotto uno studio ed il relativo sviluppo e realizzazione di concetti di sostenibilità per la quantificazione e la riduzione dell’impronta ecologica complessiva dei più importanti prodotti altoatesini d’esportazione (mela, vino, ma anche prodotti rifiniti in Alto Adige);

 

One response to “Studi scientifici 7”

  1. Tito Palude says:

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2023 sarà condotto uno studio di fattibilità sull’elettrificazione della A22 – Autostrada del Brennero sulla base delle esperienze del Land tedesco dell’Assia (ELISA) e dell’autostrada BreBeMi in Italia;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2023 sarà pubblicato uno studio sull’aumento del fissaggio della CO2 nella biomassa. In particolare, si punta su una gestione selvicolturale sostenibile a livello provinciale, mirata all’ottimizzazione della capacità di assorbimento del patrimonio forestale locale e alla conseguente creazione di serbatoi di CO2 che contribuiscano alla mitigazione dei cambiamenti climatici. Questi principi devono essere ripresi ed applicati sistematicamente nel piano forestale provinciale 2025 in base ai risultati; 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Entro il 2023 sarà pubblicato uno studio sul potenziale di recupero del calore residuo nell’industria (processi industriali con impianti di vapore, lavaggio e sgrassaggio) o mediante integrazione nel teleriscaldamento o simili;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Sarà commissionato uno studio per esaminare l’impatto delle misure proposte sulle emissioni di CO2e sull’efficienza energetica.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Trasferimento di conoscenze e progetti didattici

A partire dal 2022 saranno organizzati corsi di formazione avanzata per progettisti ed installatori per favorire la diffusione delle pompe di calore e degli altri sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili e la relativa ottimizzazione della producibilità attraverso sistemi di accumulo;

 

Vota ora!

One response to “Trasferimento di conoscenze 1”

  1. Max says:

    Affiderei questi corsi ai centri di riceca del territorio (unibz)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

L’Agenzia per l’Energia Alto Adige – CasaClima, in collaborazione con i dipartimenti di istruzione italiana, ladina e tedesca, avvierà nel 2022il progetto ScuolaClima, al fine di sostenere le scuole in un lavoro approfondito e continuo sui vari temi in campo energetico e climatico e la loro concreta applicazione nelle proprie scuole. I progetti scolastici specifici, che saranno sviluppati dalle scuole stesse, comprendono misure per sensibilizzare gli studenti, gli insegnanti ed i genitori, per sviluppare un comportamento più rispettoso dell’ambiente da parte di studenti e insegnanti, nonché misure per un’organizzazione scolastica ecocompatibile e per la gestione dei percorsi scolastici da parte degli studenti e degli insegnanti stessi. L’obiettivo è quello di ridurre l’impronta ecologica delle scuole;

One response to “Trasferimento di conoscenze 2”

  1. Tito Palude says:

    si tutto bello ma andrebbero ristrutturate scuole in stato disgustoso, fatiscenti 20 anni fa oggi decadenti.
    un esempio su tutti ITE a Bolzano

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Il progetto sulla corretta ventilazione delle aule in collaborazione tra le varie autorità scolastiche, l’Agenzia per l’Energia dell’Alto Adige – CasaClima e l’Agenzia provinciale per l’ambiente e la protezione del clima verrà esteso;

One response to “Trasferimento di conoscenze 3”

  1. Tito Palude says:

    non è chiaro

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Altre macroaree

Approvvigionamento energetico e gestione intelligente dell’energia
Uso razionale ed intelligente dell’energia

 

Riqualificazione di edifici ed edilizia

 

Utilizzo delle energie rinnovabili
Misure generali di prevenzione nella tutela del clima
Innviaci le tue misure

Social media

Seguici su Instagram
e Facebook

KlimaLand.bz

klimaland.bz

klimaland-handy-mockup
© Klimaland

Contattaci

Hai domande o suggerimenti?

Agenzia per l’Energia Alto Adige – CasaClima
Via A.-Volta. 13 A, Bolzano

info@klimaland.bz
www.casaclima.info