Place Place Phone Phone Mail Mail Opening Hours Opening Hours Shop Shop Secure Secure Restaurant Restaurant Person Info Calendar Info Room Info Other Info Adress Info

Approvvigionamento energetico e gestione intelligente dell’energia

Il Piano strategico per l’ammodernamento delle infrastrutture di trasmissione e dispacciamento dell’energia elettrica(Provincia autonoma di Bolzano, 2017) prevede ammodernamenti e risanamenti rilevanti sia nel campo dell’alta che in quello della media tensione. Le misure previste saranno attuate progressivamente con l’obiettivo di incrementare la sicurezza di approvvigionamento e ridurre al minimo le perdite di linea. La modernizzazione della rete ad alta tensione nel Burgraviato (2030), nella val d’Isarco (2028), il collegamento Vandoies-Brunico (2026) e il collegamento Laion-Corvara (2026) sono da realizzare. Inoltre vari progetti su scala inferiore devono essere realizzati in Val Venosta e nella conca di Bolzano.

Vota ora!

3 risposte a “Approvvigionamento energetico 1”

  1. Uta Beckhaeuser says:

    super

  2. Gebhard Platter says:

    dadsfadsfa

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

La tensione delle reti di media tensione nei centri urbani di Laives, Bolzano e Merano sarà unificata a 20 kV per permettere lo sviluppo di reti intelligenti (Smart grids) a livello provinciale e una migliore integrazione della produzione da fonti rinnovabili. Questo contribuirà allo sviluppo dell’autoconsumo e alla progressiva elettrificazione dei consumi energetici;

One response to “Approvvigionamento energetico 2”

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

L’elettrificazione dei consumi energetici anche nel campo termico e dei trasporti, abbinata alla diffusione di smart grids, permetterà di aumentare la percentuale di copertura del fabbisogno energetico con fonti rinnovabili;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

L’Alto Adige continuerà a studiare e ad utilizzare le migliori applicazioni dell’idrogeno nel campo della mobilità pubblica sostenibile e dello stoccaggio di energia. La Provincia di Bolzano si concentrerà esclusivamente sulla produzione di idrogeno verde, in assenza di altre applicazioni più efficienti;

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Le concessioni in scadenza di grandi impianti idroelettrici (Lappago, Marlengo, Brunico, Naturno, “Prembach”, Vizze e Curon) sono da mettere a bando entro il termine previsto per legge. Una parte rilavante delle compensazioni ambientali conseguenti sono da riservare a misure per la tutela del clima e per l’adattamento ai cambiamenti climatici.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

0/500

Altre macroaree

Uso razionale ed
intelligente dell’energia
Riqualificazione
di edifici ed edilizia
Utilizzo delle energie
rinnovabili

Social media

Seguici su Instagram
e Facebook

KlimaLand.bz

klimaland.bz

klimaland-handy-mockup
© Klimaland

Contattaci

Hai domande o suggerimenti?

Agenzia per l’Energia Alto Adige – CasaClima
Via A.-Volta. 13 A, Bolzano

info@klimaland.bz
www.casaclima.info